Associazione Italiana dei Paleografi e Diplomatisti (AIPD)

raccoglie al suo interno studiosi che svolgono, o hanno svolto, attività istituzionale di ricerca e di insegnamento presso le Università italiane nell'ambito della paleografia, della diplomatica, della codicologia o in ambiti disciplinari ad esse affini.

Possono altresì essere soci altri studiosi qualificati nelle medesime discipline, italiani o stranieri, che non svolgano attività istituzionale di ricerca e/o di insegnamento presso le Università italiane.

Le richieste di ammissione devono essere indirizzate al Presidente e, a seconda dei casi, devono essere accompagnate dal curriculum vitae, dall'elenco delle pubblicazioni e da una lettera di presentazione di uno dei soci.